Torino, non smette mai di stupire – Turin, never ceases to atonish

VERSIONE ITALIANA ENGLISH VERSION
Torino non smette mai di stupire

Torino Magica ®
Sorta alla confluenza di due fiumi, il Po e la Dora, e posta al vertice di due triangoli, quello della magia bianca e quello della magia nera, Torino vanta una tradizione esoterica secolare. Un percorso intrigante e curioso tra volti inquietanti, enigmi massonici e simboli esoterici prende vita attraverso il mistero del Portone del Diavolo, gli spettrali dragoni, la leggenda delle grotte alchemiche, per culminare nella donna velata che regge il calice del Sacro Graal, sotto l’occhio attento dei fantasmi più famosi.

Torino Gialla ®
Un secolo di delitti e misteri insoluti in una Torino scenario di gialli, intrighi, fatti sensazionali e clamorosi casi di cronaca nera. Dall’Ottocento ad oggi, una sciarada gialla che va dagli studi di Lombroso all’enigma di Diabolik, dall’assassinio di Via della Zecca al macabro quiz della “Bela Rinin”,sullo sfondo della città di “Profondo Rosso”, con l’ingresso in esclusiva serale presso le Carceri “Nuove”.

Torino Sotterranea ®
Un itinerario emozionante “al centro della terra” alla scoperta della città del “piano di sotto” che tante volte ha salvato e dato rifugio, nella storia, agli abitanti del “piano di sopra”. Il percorso scende a 15 metri di profondità, per visitare gli antichi sotterranei del centro storico, le gallerie militari del Settecento, i rifugi antiaerei e le regie ghiacciaie di Porta Palazzo. Un percorso nel passato che il tempo, sembra aver cristallizzato per sempre.

Turin Eye
E’ la mongolfiera di Torino!Il pallone aerostatico frenato più grande al mondo, e’ diventato l’attrazione principale della città di Torino, al Baloon, in Borgo Dora. Tutti i giorni in cui il tempo sara’ favorevole il pallone prendera’ quota sollevandosi fino a 150 metri d’altezza per circa venti minuti, per scoprire la citta’ da un punto di vista originale e inaspettato. Buon volo a tutti!

Turin never ceases to atonish

Magics Turin ®
Built at the confluence of two rivers, the Po and the Dora, and placed at the top of two triangles, the white magic and the black magic triangles, Turin has been proud of an esoteric tradition for centuries. An intriguing and curious path of disturbing characters, Masonic enigmas and esoteric symbols comes to life through the mystery of the gates of Hell, the spectral dragoon, the legend of the alchemy caves, culminating in the veiled woman holding the cup of the Holy Grail, under the watchful eye of the most famous ghosts.

The Mystery of Turin ®
A century of crimes and unsolved mysteries is the scenario for Turin mystery, intrigue, startling facts and sensational crime chronicles. From the nineteenth century to today, a mystery charade that goes from the studies of Lombroso to the enigma of Diabolik, the famous murder at Via della Zecca, the macabre quiz “Bela Rinin” against the backdrop of the city of “Deep Red”, with admittance to an exclusive evening at the “new” Prisons”.

Turin Underground ®
An exciting journey underground to discover the “City of downstairs” which so often in history has rescued and given shelter to the inhabitants of the “upstairs” The path descends to 15 meters deep, to visit the ancient underground of the historical center, the military tunnels of the eighteenth century, the air raid shelters and royal ice boxes at Porta Palazzo. A journey into the past that time, seems to have crystallized forever.

Turin Eye
It is the balloon of Turin! The braked balloon largest in the world, has become the main attraction of the city of Turin, at the Baloon area, in Borgo Dora. All the days when the weather will be favorable the ballon will take share rising up to 150 feet high for about twenty minutes, to discover the city from a whole different perspective and unexpected. Good flight!