VIET NAM .

€ 1.950,00

In stock

Categories
Mete Lontane

PARTENZA: 11 LUGLIO / 15 AGOSTO / 12 SETTEMBE / 10 E 31 OTTOBRE / 14 NOVEMBRE
DURATA: 12 GIORNI / 9 NOTTI
TRASPORTO: VOLO DA MILANO
HOTEL: 3 / 4 STELLE + 1 NOTTE IN GIUNCA

Un itinerario attraverso i luoghi più significativi ed interessanti di un Paese dal fascino antico e dai paesaggi incontaminati: grandi santuari, verdi risaie, dove si stagliano le minute sagome dei contadini. Ecco alcune delle emozionanti visioni che ci riserva questo viaggio. Partiamo da Hanoi, la città lambita dal fiume rosso, città vietnamita e coloniale al tempo stesso. Proseguiamo verso Mai Chau, splendida cittadina circondata da montagne e abitata dall’etnia dei Thai Bianchi, che vive in case di legno su palafitte. Poi la magica baia di Ha Long: mille luci e magiche atmosfere durante il nostro pernottamento in giunca sulle acque smeraldine del golfo del Tonchino. Sicuramente uno dei momenti magici del viaggio. Arriviamo a Huè, il cui romantico fiume dei Profumi e il ponte Truong Tien ne sono il simbolo. Poi attraverso la strada “mandarina” raggiungiamo Hoi An, la cui città vecchia è patrimonio UNESCO. Infine voliamo a Ho Chi Minh, l’antica Saigon, con i suoi edifici coloniali. Particolarità di questo viaggio saranno anche alcune passeggiate in bicicletta (o in moto-taxi, per chi non se la sente) che ci permetteranno di scoprire con tranquillità la vita degli abitanti.

PROGRAMMA:
1° gionog: Italia / Hanoi.
Ritrovo dei partecipanti in aeroporto e partenza per Hanoi. Pasti e pernottamento a bordo.
2° giorno: Arrivo ad Hanoi. Arrivo ad Hanoi in mattinata. Accoglienza da parte della vostra guida e autista . Trasferimento al vostro albergo situato nel centro, sistemazione. Camere a disposizione a partire dalle 14 :00.
Hanoi capitale del Vietnam significa in vietnamita “al di qua del fiume” ed è adagiata lungo la sponda del Fiume Rosso, si presenta come una tipica città francese d’inizio secolo, con lunghi viali, parchi e costruzioni che richiamano appunto lo stile francese, retaggio della dominazione coloniale.L’influenza dell’architettura coloniale francese e’ quindi molto forte e crea un’armoniosa comunione con les architetture tradizionali vietnamite e cinesi. Un esempio e’ il quartiere vecchio o quartiere delle 36 Gilde, nel XV sec. la sede di 36 corporazioni di mercanti, ognuna raggruppata intorno a poche strade. Oggi questo insieme di vicoli rappresentato il cuore della vecchia città di Hanoi. Un labirinto di stradine sempre affollate che ospita negozi, templi e case dalla forma allungata. Cena di benvenuto in ristorante locale. Pernottamento.
3° giorno: Visita di Hanoi / Streetfood, gastronomia di strada. La visita di Hanoi comincia di buon mattino con la visita del Mausoleodi Hô Chi Minh (esterno), il grande liberatore del Vietnam, solo Lenin, Staline prima di lui e Mao dopo di lui hanno avuto l’onorei di avere un mausoleo. Continuerete la visita con l’antica casa in legno su palafitta di Ho Chi Minh e il suo bucolico giardino, la Pagoda a Pilastro Unico, datata XI° secolo, legata alla leggenda della Dinastia Ly, fondatrice della capitale Hanoi. La visita di Hanoi prosegue con il Tempio della letteratura (VanMieu), dedicato Confucio fu costruito nel 1070 per volontà di LyThay Tofu sede della piu’anticadel Vietnam. Vi erano educati principi reali e figli dei Mandarini ma anche allievi comuni che si erano distinti per il loro talento. All’interno del tempio si trovano 82 steli con le iscrizioni dei nomi dei migliori allievi, la loro data e luogo di nascita, nonché la votazione riportata agli scrutini finali. Pranzo in ristorante locale dove degusterete un piatto tradizionale il Cha Ca. È un filetto di pesce fritto (non grigliato) con accompagnamento di vermicelli di riso, erbe aromatiche, arachidi alla griglia, il tutto profumato con alcune gocce di cacuong Nel pomeriggio cambierete totalmente atmosfera con la visita del Museo Etnografico (chiuso il lunedi’), sicuramente uno dei piu’ interessanti di Hanoi, creato nel 1097 al momento del Summit della francofonia, e’ diventato una tappa obbligatoria della visita della città. Ritorno nel centro e visita e visita del Tempio Quan Thanh situato sulle rive del lago dell’Ovest (Tay Ho).
Fine pomeriggio, passeggiata a piedi nelle Vecchio Quartiere di Hanoi, per scoprire ed assaggiare la gatronomia locale : ravioli al vapore, Bun Cha (noodles di riso con maiale arrosto e verdure); involtini al granchio; Chè (fagiolini saltati con semi di Loto; pelle dipompelmo…), Ca Phè vietnamita…tutto cio’ vi darà un’idea generale della gastronomia Vietnamita. Possibilità di visitare mercati locali, piccoli templi.. Una mezza-giornata che ricca di emozioni. Nel tardo pomeriggio assisterete allo spettacolo tradizionale di marionette sull’acqua. Spettacolo millenario nato sulle sponde del fiume rosso. Pernottamento in hotel.
4° giorno: Hanoi / Mai Chau. Oggi, lascerete l’effeverscente città di Hanoi per raggiungere la region di Mai Chau, splendida cittadina circondata da montagne e abitata dall’etnia dei Thai Bianchi, che vive in case di legno su palafitte ed è dedita alla coltivazione del riso ed all’allevamento di pesci. Arrivo verso mezzogiorno e sistemazione nel vostro hotel Mai Chau Ecolodge, composto da una ventina di bungalow e interamente costruito seguendo iprincipi dell’eco-sostenibilità. Avrete un po’ di tempo per rilassarvi , apprezzare la vostra sistemazione e rinfrescarvi in piscina. Dopo un pranzo a casa dell’abitante, scoperta dei villaggi circostanti in bicicletta,: attraverserete i villaggi isolati Chieng Cha, Cha Long e Na Tang, dove i turisti sono rari. Scoprirete dei villaggi abitati dalle minorità etniqueThai, Muong e Tay.Rientro al lodge nel fine pomeriggio. In serata spettacolo di musica popolare e degustazione di vino a base di riso. Cena libera. Pernottamento al Mai ChauEcolodge.
5° giorno: Mai Chau / TamCoc / NinhBinh. Dopo la prima colazione, partenza verso la Provincia di NinhBinh,piu’ comunemente chiamata « Baia di Halong Terrestre » Iscritta al patrimonio mondiale dell’UNESCO. Al vostro arrivo à NinhBinh visiterete i Templi delle Dinastie Re Dinh e Le datati del X secolo. NinhBinh fula capitale del Vietnam durante qualche decennio intorno al primo millennio. Non sono vestigia spettacolari ma rappresentano l’ultima testimonianza dello splendido passato dell’antica capitale. Dopo il pranzo in un ristorante locale, vi proponiamo una splendida passeggiata attraverso i sentieri di campagna e le digue che si snodano attraverso i villaggi di campagna. La passeggiata dura per circa 10 KM – 1 ora tranquillamente, senza alcuna difficoltà (sentieri piatti). In seguito, imbarcherete a bordo di un’imbarcazione tradizionale , il sampan, piccola barca a fondo piatto. Partirete per una splendida navigazione di 2 ore nella baia di Halong terrestre. Deve il suo nome alla presenza di rilievi carstici e colline che si trovano sul sito. Il tragitto lungo il fiume offre paesaggi mozzafiato, tra montagne, grotte e risaie. Sistemazione in hotel. Cena libera.
6° giorno: NinhBinh / Baia di d’Halong. Dopo la prima colazione partenza in direzione di Ha Long passando attraverso la regione di Nam Dinh conosciuta per la fabbricazione di sculture religiose in legno. Attraverserete in seguito i tipici paesaggi del Delta del fiume Rosso, distese di risaie a perdita d’occhio. Arrivo adHalong previsto verso mezzogiorno. Imbarco sulla giunca (collettiva) per la crociera nella Baia. Sistemazione nelle vostre cabine climatizzate e equipaggiate di bagno privato (acqua fredda e calda, servizi privati). Il pranzo sera servito subito dopo l’imbarco e inizieràcosi’ la vostra crociera in direzione dei 3000 isolotti calcarei nati secondo la leggenda da drago venuto dalla montagna e che avrebbe cesellato con la propria coda il litorale. La Baia di Halong e’ un luogo unico al mondo e dichiarata dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità nel 1994. La crociera di 20 ore che trascorrerete nella Baia sarà uno dei momenti magici del vostro viaggio.Degusterete dei deliziosi pasti a base di pesce e frutti di mare. La crociera nella Baia e’ l’occasione per un gradevole momento di relax per apprezzare i meravigliosi paesaggi. Durante il pomeriggio delle soste saranno previste per visitare delle grotte, scoprire la vita degli abitanti di Halong che vivono in veri e propri villaggi galleggianti. Cena a basi di frutti di mare. Pernottamento a bordo.
7° giorno: Baia di Halong / Hanoi / volo pour Hué. Prima colazione a bordo della giunca. Vi consigliamo un risveglio alle prime luci dell’alba per apprezzare la tranquillità e la magia della Baia. Un momento privilegiato per fare meditazione o un bagno mattutino. La giunca si mette quindi in moto per rientrare tranquillamente al porto. La crociera di rientro sarà ancora un’occasione per scoprire altri aspetti della Baia di Halong. Prima di raggiungere l’imbarcadero, un brunch sarà servito a bordo. Proseguimento a bordo del vostro veicolo in direzione di Hanoi attraverso le grandi distese di risaie Trasferimento direttamente all’ aeroporto di Hanoi e volo in direzione di Hué.
All’arrivo accoglienza e trasferimento in albergo. Cena libera. Pernottamento in hotel.
8° giorno: Visita di Hué. Partenza dopo la prima colazione per un’escursione sul Fiume dei Profumi. Sosta alla Pagoda Thien Mu (Pagoda della Signora Celeste), poi proseguimento in barca verso un villaggio tipico della zona. All’arrivo, un giro in bicicletta (2 ore) nel villaggio vi permetterà di scoprire la vita degli abitanti. Al termine della passeggiata, un po’ di meritato relax per i vostri piedi: pediluvio in erbe medicinali, pratica terapeutica tradizionale. Godrete poi di un particolare massaggio eseguito dalle delicate mani di alcune persone non vedenti. Pranzo sulle rive del fiume dei Profumi. Nel pomeriggio, visita della Cittadella Imperiale, che vi riporterà indietro nel tempo all’epoca dell’impero vietnamita, edificata durante il regno della dinastia Nguyen, che regnò incontrastata tra il 1802 e il 1945. Si tratta di un complesso murato che sorge sulle rive del Fiume dei Profumi e si estende su una superficie di ben 520 ettari. Al suo interno di possono ammirare templi, ponti, giardini e laghi. Bombardata dall’esercito Americano e’ stata parzialmente ricostruita grazie ai finanziamenti di fondazioni private e inserita nel patrimonio dell’UNESCO nel ’93. Proseguimento e visita della Tomba dell’Imperatore Tu Duc uno dei siti piu’ belli di Hué, un tipico esempio dell’arte tradizionale vietnamita. Questa tappa sarà l’occasione per scoprire la storia della Dinastia dei Ngyuene l’invasione coloniale francese. Rientro in città e visita della Pagoda di Tu Hieu dove potrete ricevere la benedizione dei monaci buddisti (secondo disponibilità). Cena libera. Pernottamento in hotel.
9° giorno: Hué / Danang / Hoi An. Prima colazione e partenza in direzione di Hoi An attraverso per la via «Strada mandarina», dal quale si avrà una bella vista su Danange le sue splendide spiagge. Arrivo ad Hoi An in fine mattinata e inizierete la visita con una bella passaggiata in bicicletta nella campagna di Hoi An. Nel corso della passeggiata potrete ammirare il paesino di CamThanh. Poi proseguimento fino al villaggio delle verduredi Tra Que famoso per le sue erbe aromatiche, tra cui in particolare la menta e il basilico. Durante la visita potrete vedere come vivono i coltivatori e quali sono le loro tecniche di coltura, vangatura e raccolta delle verdure. Pranzo con degustazione di specialità regionali e della specialità del villaggio, il Tam Huu, un assortimento di gamberetti, carne di maiale ed erbe aromatiche. Rientro ad Hoi An e visita della città vecchia, riconosciuta dall’UNESCO come patrimonio mondiale dell’umanità. Passeggiata per le sue stradine alla scoperta delle case cinesi risalenti a oltre due secoli fa. Visiterete i principali siti della città, quali il ponte coperto giapponese, la casa di Tan Ky. Sosta alla Pagoda ChucThanh – la piu’ antica Pagoda di Hoi An costruita nel 1454 da un monaco cinese. Cena libera, pernottamento.
10° giorno: Hoi An / Danang / Saigon. Partenza verso l’aeroporto di Danang e volo a destinazione di Saigon. All’arrivo accoglienza e trasferimento in città. Tour della città : i vicoli in stile liberty francese, retaggio del periodo coloniale, il Palazzo della Riunificazione, la Cattedrale di Notre-Dame, l’ufficio della Posta Centrale, la via Cartinat e il mercato Ben Thanh. Pranzo in un ristorante tipico. Nel pomeriggio visita del quartiere cinese di ChoLon, del mercato BinhTay. Cena libera. Pernottamento.
11° giorno: Saigon / Ben Tre / Saigon. Partenza per Ben Tre – piccola provincia nel mezzo del Delta del Mekong. 2:30 di strada ed eccovi nella capitale degli alberi di cocco del Vietnam. Breve transferimento in barca locale e scoprirete la vita quotidiana degli abitanti del Delta: la pesca, il trasporto merci. Sosta per la visita di una fabbrica artigianale di caramelle alla noce di cocco, una fabbrica locale di mattoni che trasforma e cuoce in imponenti forni, l’argilla del Mekong. Sosta per una degustazione di noci di cocco. Dopo essere sbarcati dal vostro sampan, passeggiata a piedi nel villaggio di Nhơn Thạnh, degustazione di frutti tropicali e di thé al miele. In seguito a bordo di un Tuktuk visita dellacampagna circostante e la popolazione locale. Pranzo in un piccolo ristorante locale dove degusterete piatti tipici della regione. Proseguimento dell’escursione in barca attraverso paesaggi lussureggianti. Transferimento direttamente verso l’aeroporto di Saigon per il vostro volo di rientro. Imbarco sul volo. Pasti e pernottamento a bordo.
12° giorno: Arrivo in Italia.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PARTIRE DA 1.950,00
SUPPLEMENTO 4 STELLE 70,00
SUPPLEMENTO SINGOLA DA 240,00
TASSE AEROPORTUALI 200,00 circa
SPESE APERTURA PRATICA 50,00

Sconti iscritti CGIL/AUSER/CRAL come da convenzioni

La quota comprende:
volo dall’Italia a/r + voli interni
trasferimenti in bus/van per tutta la durata del tour
trattamento di pernottamento e colazione + tutti i pranzi dal 2° all’11° giorno e 1 cena, bevande escluse
guide locali parlanti italiano
visite ed escursioni come da programma ingressi inclusi
1 notte in giunca condivisa, in cabina con bagno privato
1 spettacolo di marionette sull’acqua ad Hanoi
assicurazione medico-bagaglio/annullamento