MOSCA E SAN PIETROBURGO

€ 1.385,00

In stock

Categories
Mete Lontane

PARTENZA: 4 E 18 AGOSTO
DURATA: 8 GIORNI / 7 NOTTI
TRASPORTO: VOLO DA MILANO
HOTEL: 4 STELLE

Un viaggio alla scoperta delle due città simbolo della millenaria storia russa: Mosca, la capitale, nonché il principale centro economico e finanziario della Federazione Russa, la città delle mille cupole dorate e della mitica Piazza Rossa, dove spiccano la cattedrale di San Basilio, il mausoleo di Lenin, i magazzini Gum e la chiesa della Madonna di Kazan. San Pietroburgo, la seconda città della Russia per dimensioni e popolazione, nonché il porto più importante del paese, la “finestra sull’Occidente”. Nuova capitale dell’impero voluta nel 1703 dallo zar Pietro il Grande, una città di una bellezza unica e raffinata, con palazzi, chiese e monumenti su oltre 100 isole intersecate
da canali e ponti sul delta del Neva, conosciuta universalmente per il suo principale museo: l’Hermitage.

 LA QUOTA COMPRENDE
• Volo a/r
• Biglietto ferroviario 2^ classe da Mosca a San Pietroburgo
con assistenza.
• Trattamento di mezza pensione, acqua the e caffè inclusi.
• Visite come da programma, con guida parlante italiano, ingressi inclusi.
• Tutti i trasferimenti in loco.
• Assistenza in loco.
• Assicurazione medico-bagaglio/annullamento.

 

PROGRAMMA:
1° giorno: MILANO / MOSCA.
Ritrovo con l’assistente presso l’aeroporto prescelto e disbrigo delle formalità di imbarco. Partenza con volo di linea dall’aeroporto prescelto con destinazione Mosca. Arrivo all’aeroporto di Mosca. Incontro con la guida locale e trasferimento presso l’hotel previsto. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel. Possibilità di partecipare all’escursione facoltativa Mosca by night.
2° giorno: MOSCA. Prima colazione in hotel. In mattinata visita panoramica della città di Mosca con ingresso al Monastero di Novodevici comprensiva del cimitero (visita interna alla cattedrale Smolensk soggetta alle condizioni climatiche), imponente monastero-fortezza destinato in passato alle discendenti della famiglia reale o di famiglie nobili che prendevano i voti. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita alla Cattedrale del Cristo Salvatore* e salita al terrazzo a 40 metri d’altezza, che offre una meravigliosa vista sulla città. A seguire visita ad alcune tra le più suggestive stazioni della metropolitana di Mosca, considerata una delle più belle al mondo. Cena libera e pernottamento in hotel. Possibilità di partecipare all’escursione facoltativa, il Balletto folcloristico. Rientro e pernottamento in hotel.
*l’ingresso alla cattedrale è previsto salvo chiusure per eventuali feste religiose o motivi tecnici.
3° giorno: MOSCA. Prima colazione in hotel. In mattinata escursione facoltativa al Monastero di Serghijev Posad. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Cremlino, l’antica cittadella simbolo della Russia, di due cattedrali e dell’Armeria. Cena libera e pernottamento in hotel.
4° giorno: MOSCA / SAN PIETROBURGO (700 km). Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alle escursioni facoltative Mosca Sovietica o alla Galleria Tretiakov o passeggiata al nuovo parco Zaryade vicino al Cremlino con ingresso alla Cattedrale di San Basilio. Pranzo libero. A seguire, trasferimento alla stazione di Mosca e partenza per San Pietroburgo. Arrivo a San Pietroburgo. Trasferimento presso l’hotel previsto e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel. Possibilità di partecipare all’escursione facoltativa giro sui canali.
5° giorno: SAN PIETROBURGO. Prima colazione in hotel. In mattinata visita al Palazzo dello Stato Maggiore e al Museo dell’Hermitage, uno dei più importanti musei del mondo per la vastità e il numero d’opere d’arte esposte. Pranzo in ristorante e pomeriggio a disposizione per attività individuali. Possibilità di partecipare escursione facoltativa al parco di Petrodvorec (solo parco). Cena libera e pernottamento in hotel. Possibilità di partecipare facoltativamente allo spettacolo folcloristico.
6° giorno: SAN PIETROBURGO. Prima colazione in hotel. In mattinata visita panoramica della città. Si inizia dalla Nevsky Prospekt, la principale arteria del centro città per proseguire nella Piazza del Palazzo D’Inverno e nella Piazza di Sant’Isacco dove si visiterà l’omonima cattedrale, una delle chiese più imponenti del mondo. Proseguimento con la visita della Cattedrale di San Nicola, in stile barocco, al cui interno si può ammirare un’iconostasi, in legno intarsiato eseguita tra il 1755 e il 1760. Per finire sosta fotografica al Monastero Smolny, dalle candide tonalità bianche e azzurre, è considerato un vero capolavoro dell’architetto italiano Bartolomeo Rastrelli. Pranzo in hotel o ristorante. Nel pomeriggio escursione facoltativa Palazzo di Puskin, residenza estiva degli Zar. Cena libera e pernottamento in hotel.
7° giorno: SAN PIETROBURGO. Prima colazione in hotel. Nella mattinata visita della Fortezza dei Santi Pietro e Paolo. La Fortezza è il primo edificio costruito da Pietro il Grande nel 1703, fu trasformata ben presto in carcere e nelle sue celle sono passati molti illustri personaggi della storia di questi ultimi tre secoli. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio escursione facoltativa alla Cattedrale sul Sangue Versato. Cena libera e pernottamento in hotel.
8°giorno: SAN PIETROBURGO / MILANO. Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione fino al trasferimento in aeroporto. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per l’Italia.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE 1.385,00
SUPPLEMENTO SINGOLA 530,00
TASSE AEROPORTUALI 120,00 circa
VISTO 90,00
SPESE APERTURA PRATICA 50,00

Sconti iscritti CGIL/AUSER/CRAL come da convenzioni

PRENOTAZIONI TASSATIVE  ENTRO IL 29 GIUGNO

 

La quota comprende:
volo a/r
biglietto ferroviario 2^ classe da Mosca a San Pietroburgo con assistenza
trattamento di mezza pensione, acqua the e caffè inclusi
visite come da programma, con guida parlante italiano, ingressi inclusi
tutti i trasferimenti in loco
assistenza in loco.
assicurazione medico-bagaglio/annullamento.