GEORGIA

€ 1.000,00

In stock

Categories
Mete Lontane

PARTENZE: 16 GIUGNO / 14 LUGLIO / 4 E 25 AGOSTO / 15 SETTEMBRE / 6 E 20 OTTOBRE
DURATA: 7 GIORNI / 6 NOTTI
TRASPORTO: VOLO DA MILANO

HOTEL: 4 STELLE

Il Caucauso è una bellezza ai più sconosciu- ta, confine naturale tra Asia ed Europa, che trova nella Georgia un importante punto d’incontro. Un Paese particolarmente sug- gestivo grazie anche alla sua miscela tra Est ed Ovest, dove le tradizioni dell’Oriente si in- crociano a quelle occidentali formando una cultura unica.
Da non perdere la capitale Tbilisi, bella città situata in una panoramica posizione tra le colline, che ospita un suggestivo centro sto- rico fatto di stretti vicoli ed edifici sacri, con le sue terme surfuree con le cupole costruite in mattoni e la Fortezza di Narikala, simbo- lo della città. Viaggiamo nella terra del Vello d’oro fino a Kutaisi, in antichità la famosa città che ne aveva il possesso. Poi partiamo lunga la strada militare Georgiana che sale verso i monti del Caucaso fino ad arrivare, attraverso boschi stupendi alla Chiesa della Trinità Giorgetti posta a 2170 m. Infine la regione vitivinicola di Kakheti, che associa il buon vino ad un’eccezionale ospitalità.

1° giorno: MILANO / TBILISI. Partenza per Tbilisi.
2° giorno: TBILISI. Arrivo a Tbilisi la mattina presto. Prima colazione e giornata completamente dedicata alla visita della capitale della Georgia: Tbilisi. Il programma comprende la Città Vecchia e la Città Nuova. La città vi offre una grande varietà di curiosità, la maggior parte delle quali sono antiche. Tutti i luoghi di interesse nella Città Vecchia si trovano molto vicini l’uno all’altro. Iniziamo la nostra visita da Tbilisi Vecchia con la Cattedrale di Sioni (VII sec). Saliamo sul colle per visitare la Fortezza di Narikala (IV sec), una delle fortificazioni più vecchie della città, poi arriviamo alle Terme Sulfuree con le cupole costruite con i mattoni. Dopo facciamo una passeggiata lungo il Corso Rustaveli con la visita al Museo Nazionale. Cena al ristorante tradizionale e pernottamento.
3° giorno: TBILISI / MTSKHETA / KUTAISI.  Prima colazione e partenza per visitare la capitale antica ed il centro religioso della Georgia – Mtskheta ed i suoi monumenti storici: Monastero di Jvari e Cattedrale di Svetitskhoveli – entrambi patrimonio mondiale d’UNESCO. Viaggiamo per la terra del Vello d’Oro – per la provincia di Imereti nella Georgia Occidentale. Lungo la strada visitiamo anche il mercato della ceramica prima di arrivare a Kutaisi – la seconda città più grande del paese, in antichità la famosa città che possedeva il Vello d’Oro. Cena e pernottamento in guesthouse.
4° giorno: KUTAISI / GELATI / GORI / UPLITSIKHE / TBILISI. La mattina dopo la colazione visita di Kutaisi, la seconda città della Georgia, con il Monastero e l’Accademia di Gelati del XII secolo, importante sito UNESCO. Proseguimento verso Gori – cuore della Regione di Kartli. Lungo la Via della Seta visitamo la Città Scavata nella Roccia di Uplistsikhe (I millennio a.C), con le case, i mercati, le cantine per il vino, i forni, la chiesa e il teatro tutti scavati nella roccia. Proseguimento per Tbilisi. Cena e pernottamento.
5° giorno: TBILISI / STEPANTSMINDA / TBILISI. Prima colazione e partenza lungo la Grande Strada Militare Georgiana, lungo la quale visiteremo il Complesso di Ananuri (XVII sec). La scena è molto pittoresca e sale su verso i monti del Caucaso. Una bellissima strada da Gudauri lungo il fiume Tergi porta a Stepantsminda, la città principale nella regione. Da Stepantsminda una salita avventurosa di un’ora e mezza (circa 4/5 km) per valli magnifiche e boschi stupendi conduce alla chiesa della Trinità di Gergeti, situata all’altezza di 2170 m. Pranzo in corso di visita. Rientro a Tbilisi.

N.B. Possibilità di effettuare la salita alla chiesa si Gergeti in auto 4×4 con supplemento (da pagare in loco).

6° giorno:TBILISI / SIGHNAGHI / VELISTSIKHE / GAVAZI / TSINANDALI / TBILISI.
Prima colazione e partenza verso verso la Regione di Kakheti – regione vinicola della Georgia, che è associata a buon vino e ospitalità eccezionale. Qui le montagne del Gran Caucaso si stagliano contro paesaggi dai prati fertili. Visitiamo la cittadina fortificata di Sighnaghi, sorta su una collina che domina la valle di Alazani, e circondata dalla cinta muraria con le sue 23 torri costruite dal Re Erekle II nel 18 secolo per proteggere la zona dalle incursioni dei Lezghiniani. Nell’arco di 200 anni la città è riuscita a conservare l’aspetto originale. Dopo la degustazione di vino nella cantina locale del contadino, ci rechiamo al villaggio per il pranzo. Poi proseguimento per Tsinandali per visitare il bellissimo complesso dei duca Georgiani del XIX secolo e assaggiare un bicchiere di vino. Rientro a Tbilisi. Pernottamento.
7° giorno: TBILISI / MILANO.  Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PARTIRE DA 1.000,00
SUPPLEMENTO SINGOLA 220,00
TASSE AEROPORTUALI 220,00 circa
SPESE APERTURA PRATICA 50,00

Sconti iscritti CGIL/AUSER/CRAL come da convenzioni

La quota comprende:
volo dall’Italia a/r
trasferimenti in bus per tutta la durata del tour
trattamento di mezza pensione, bevande escluse
guida locale parlante italiano
visite ed escursioni come da programma ingressi inclusi
assicurazione medico-bagaglio/annullamento