ETLinFESTA 2019 - PUGLIA E MATERA

€ 820,00

In stock

Categories
ETLinFESTA Soggiorni Italia Soggiorni Mare Tour e soggiorni Tour Italia

PARTENZA: 8 SETTEMBRE

DURATA: 8 GIORNI/7 NOTTI – 12 GIORNI/11 NOTTI

HOTEL: TORRESERENA VILLAGE 4 STELLE

TRASPORTO: VOLO DA TORINO O MILANO + BUS DA TORINO 

TRATTAMENTO:PENSIONE COMPLETA CON BEVANDE

Il TORRESERENA VILLAGE: è un villaggio 4 stelle in località Marina di Ginosa, affacciato direttamente su una splendida spiaggia della costa Jonica, in un territorio ricco di paesaggi da scoprire.  Il villaggio, privo di barriere e costruito nel tipico stile mediterraneo, è circondato da una rigogliosa pineta che lo separa dalla spiaggia.

DESCRIZIONE E SERVIZI:dispone di 400 camere, poste su due piani, dotate di aria condizionata con regolazione individuale, telefono, tv, mini frigo, cassaforte, bagno con doccia o vasca, asciugacapelli.  Le camere al piano terra dispongono di giardino, quelle al primo piano di balcone. Su richiesta possibilità di camere comunicanti e camere per diversamente abili. Il Torreserena Village dispone inoltre di boutique e negozi, emporio e rivendita giornali, tabacchi, bancomat, agenzia di viaggio per noleggio auto e trasferimenti, noleggio biciclette, studio medico aperto in orari prestabiliti, mattina e pomeriggio, con visite gratuite. Le visite sono a pagamento in altri orari e fuori dallo studio medico.

Le camere distano mediamente 700 mt dal mare, percorso percorribile anche a piedi, in buona parte all’ombra della pineta. Disponibile navetta gratuita (non corredata di pedana per disabili) per la spiaggia.

RISTORANTI E BAR: 4 sale ristorante climatizzate e con tavoli assegnati da 8/9 persone, quindi spesso in compagnia di altri Ospiti, con tovagliette all’americana. Prima colazione, pranzo e cena sono con servizio a buffet e show-cooking nel ristorante centrale. Il Torreserena Village offre, oltre al ristorante centrale, il ristorante Il Gusto, con tavolo riservato per famiglia, aperto a cena dal lunedì al sabato (su prenotazione entro il giorno precedente e a disponibilità limitata).  Acqua microfiltrata e vino alla spina inclusi ai pasti. A disposizione degli ospiti due bar, in piazzetta e in spiaggia.

MARE E SPIAGGIA.Un’ampia e suggestiva pineta congiunge il Torreserena Village alla spiaggia di sabbia fine, con ombrelloni, lettini e sdraio. Ad ogni famiglia è assegnato un ombrellone con un lettino ed una sdraio. La spiaggia è attrezzata con bar, spogliatoi e docce, punto di assistenza ed informazioni. Il mare, poco profondo e con fondale sabbioso digradante, è ideale per la balneazione dei bambini. A disposizione dei clienti, inoltre, barche a vela e windsurf (salvo negli orari dei corsi), canoe e pedalò, campo da beach volley e beach tennis, oltre che partecipazione a corsi collettivi di vela e windsurf. Inoltre, gli amanti del mare potranno usufruire dei servizi del Bluserena SeaSport (alcuni a pagamento).

ANIMAZIONE.Una delle migliori animazioni italiane e un’équipe di oltre 40 animatori. Non solo divertimento, ma servizi puntuali ed affidabili per i nostri ospiti d’ogni età: i club dei bambini e dei ragazzi, giochi e feste, corsi sportivi e tornei, musica live, balli nel dancing, escursioni. Ogni sera spettacoli e intrattenimento.

 

MINITOUR: IL BAROCCO LECCESE, TARANTO, GROTTAGLIE, ALBEROBELLO  E MATERA, CAPITALE DELLA CUTURA 2019

Un tour attraverso la cultura e la storia della Puglia: Lecceconosciuta come la “Firenze del Sud” per via della sua architettura barocca, Alberobelloe la Valle d’Itria, la patria dei trulli, i tradizionali edifici di pietra dal caratteristico tetto conico; Taranto, Antica colonia magnogreca, conosciuta come “Città dei due mari”; Grottaglie  nota per la tradizionale produzione di ceramiche artistiche.  Non poteva mancare un’importante tappa in Basilicata:  l’affascinante Matera, Capitale Europea della Cultura per il 2019 i cui  Sassi e il Parco delle Chiese Rupestri sono Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

PROGRAMMA:

1° giorno: Ritrovo dei partecipanti e partenza per la Puglia. All’arrivo trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° giorno:Giornata a disposizione per il relax.

3° giorno: Partenza in Bus per MATERA,  la “Città della pietra” con il suo centro storico scavato a ridosso del  burrone e le case che scendono in profondità nel calcare dolce e spesso della gravina.I famosissimi Sassirappresentano un paesaggio culturale, citando la definizione con cui sono stati accolti nel Patrimonio mondiale dell’UNESCOed ospitano oggi musei come la Casa Grotta di Vico Solitario, con mobili e utensili artigianali d’epoca. Una delle vicine chiese rupestri è Santa Lucia alle Malve, con affreschi del XIII secolo, e.  A Sud della Civita si estende il Sasso Caveoso, il quartiere prevalentemente scavato nella roccia il cui nome potrebbe  derivare dal latino“caveosus”, cioè con molte grotte.. Passeggiata nei Sassi con visita di una casa grotta ed una chiesa rupestre. Pranzo in ristorante in corso d’escursione. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: partenza in Bus per TARANTO.   La visita di  Taranto vecchia e il “Quartiere delle Ceramiche” di Grottaglie, rappresenta un itinerario farcito da paesaggi dipinti d’amore, con lunghe strade strette tra muretti a secco, boschi, ulivi e filari di viti. Un percorso di vita che si inerpica tra antiche case-grotta e misteriose chiese rupestri, pronte ad aprire uno scorcio sul passato, grazie alla loro presenza fissa nel tempo. Anime assorbite dall’eternità, raccontano esistenze, tradizioni, rapporto con la natura, che hanno farcito questa terra di arte e profondo carisma.

Il Ponte di San Francesco di Paola, è il nome ufficiale con il quale è chiamato l’altrimenti comunemente noto Ponte Girevole di Taranto, una storica struttura di pubblica utilità concepita a fine Ottocento come mezzo di collegamento tra il Borgo Antico e il Borgo Nuovo, ancora normalmente funzionante. Visita di Piazza Castello dove si affacciano il palazzo di città, il tempio dorico, il castello aragonese, il ponte girevole e il duomo dedicato a San Cataldo. Proseguimento per GROTTAGLIE, conosciuta per le coltivazioni di vigne e soprannominata “Città delle Ceramiche“. Sorge su un territorio segnato dalla presenza di gravine, sui fianchi delle quali sono state scavate molte grotte. L’antichissimo centro che nasce sulla gravina è un insediamento in grotta, dove oggi tutti i Figuli (ceramisti) hanno i loro laboratori dove realizzano pezzi in terracotta, con il gallo, simbolo della Puglia. Visita di un laboratorio dove si assisterà alle fasi di lavorazione dell’argilla, fino alla produzione del prodotto finito.
Pranzo in ristorante in corso d’escursione. Cena e pernottamento in hotel.

5° giorno:  Partenza in Bus per LECCE. Visita guidata del capoluogo del Salento che rappresenta uno dei maggiori centri agricoli ed industriali della regione, e il cui centro storico è a dir poco meraviglioso. Al suo interno si susseguono tutta una serie di antichi edifici e palazzi caratterizzati dai toni caldi e suggestivi della pietra leccese, mescolati a grandi e storici esempi dello stile barocco.
Passeggiare tra le sue strade è davvero piacevole, non solo perché potrete fermarvi a guardare negozietti sfiziosi ricchi di souvenir di ogni genere, ma anche perché vi ritroverete immersi in una città d’arte a tutti gli effetti. Il fulcro della vita religiosa di Lecce è collocato in piazza Duomo, nel cuore della Lecce Vecchia, e comprende una serie di monumenti che si affacciano tutti intorno alla splendida Piazza: la cattedrale del Duomo, i palazzi del Vescovado e del Seminario, il Campanile. Passeggiando si arriva poi, nella bella Piazza Sant’Oronzo, apparsa in diversi film e caratterizzata dalla presenza dell’alta Colonna raffigurante il santo, patrono della città, a circa 29 metri di altezza. La Basilica di Santa Croce la cui costruzione andò avanti per circa due secoli, con i numerosi dettagli della facciata, lasceranno senza parole, con figure grottesche e animali fantastici che sorreggono la balaustra Proseguimento per GALATINA. Molte sono le ipotesi formulate sulle sue origini, la tradizione locale asserisce che sia stata fondata da alcuni coloni greci, che intitolarono il primo nucleo abitato alla Dea Minerva il cui animale sacro era la civetta, che infatti, troviamo come simbolo sull’emblema della città. I monumenti di maggiore interesse storico e artistico che fanno parte dell’itinerario sono: la chiesa di Santa Caterina d’Alessandria con l’interno a 5 navate coperte da affreschi di scuola giottesca, ed il centro storico. Pranzo in ristorante in corso d’escursione. Cena e pernottamento in hotel

6° giorno:  partenza in Bus per ALBEROBELLO, caratteristica cittadina pugliese costituita quasi interamente da trulli (almeno nel nucleo storico), costruzioni in pietra a secco con tetti conici, tipici della tradizione rurale della Valle d’Itria. Il corpo di un bianco sfavillante è in contrasto cromatico con i tetti grigio scuro, realizzati con la pietra locale. Dal 1996, l’Unesco li ha dichiarati patrimonio dell’umanità. La cittadina si divide nel Rione Monti e nel Rione Aia Piccola.  Passeggiata nei due Rioni con i 1500 trulli. Rientro un hotel per il pranzo. Pomeriggio libero. Cena e pernottamento in hotel

7° giorno:Giornata a disposizione per il relax.

8° giorno:Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per il viaggio di rientro.

 

PROGRAMMA TOUR + SOGGIORNO (12 giorni/11 notti):

Stesso programma del Tour fino al 7^ giorno

8°-11° giorno: Giornate a disposizione per il relax.

12° giorno  Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per il viaggio di rientro.

 

PROGRAMMA SOGGIORNO 8 o 12 GIORNI:

1° giorno:Ritrovo dei partecipanti e partenza per la Puglia. All’arrivo trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2°-7° giorno oppure 11° giorno: Giornate a disposizione per il relax.

8° giorno oppure 12° giorno:Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per il viaggio di rientro.

 

La quota comprende:

Tour o tour + soggiorno

  • volo a/r da Torino o Milano + bus da Torino,incluse tasse aeroportuali
  • trasferimenti in loco
  • tour in bus con visite guidate come da programma, ingressi esclusi
  • 7 o 11 pernottamenti presso il TorreserenaVillage
  • trattamento di pensione completa, bevande incluse
  • assicurazione medico-bagaglio/annullamento

 

Soggiorno 8 o 12 giorni

  • volo a/r da Torino o Milano + bus da Torino,incluse tasse aeroportuali
  • trasferimenti in loco
  • 7 o 11 pernottamenti presso il TorreserenaVillage
  • trattamento di pensione completa, bevande ai pasti incluse
  • assicurazione medico-bagaglio/annullamento
  • Quota partecipazione Prenota
    P
    rima
    8 giugno
    Prenota Prima         8luglio
    8 settembre Tour 8 giorni/7 notti 1150,00 1050,00 1100,00
    Iscritti CGIL o AUSER 1092,00 998,00 1045,00
    Iscritti CGIL+AUSER 1081,00 987,00 1034,00
    Supplemento singola 160,00 160,00 160,00
    8 settembre – Tour + Soggiorno 12 giorni/11 notti 1360,00 1260,00 1310,00
    Iscritti CGIL o AUSER 1292,00 1197,00 1244,00
    Iscritti CGIL+AUSER 1278,00 1184,00 1231,00
    Supplemento singola 245,00 245,00 245,00
    8 Settembre – Soggiorno mare 12 giorni/11 notti 1130,00 1030,00 1080,00
    Iscritti CGIL o AUSER 1073,00 978,00 1026,00
    Iscritti CGIL+AUSER 1062,00 968,00 1015,00
    Supplemento Singola 245,00 245,00 245,00
    8 settembre – Soggiorno mare 8 giorni/7 notti 920,00 820,00 870,00
    Iscritti CGIL o AUSER 874,00 779,00 826,00
    Iscritti CGIL+AUSER 865,00 770,00 818,00
    Supplemento Singola 160,00 160,00 160,00
    Spese apertura pratica 35,00 35,00 35,00

 

BEATI I PRIMI:

no spese apertura pratica

PER LE  PRIME 40 PERSONE PRENOTATE CON ACCONTO DEL 30% 

ENTRO E NON OLTRE IL 30 APRILE 2019

PER TOUR + SOGGIORNO O SOGGIORNO 12 GIORNI

View Fullscreen
View Fullscreen
View Fullscreen
View Fullscreen